SCATTI A CASTELLO

Mer, 01/11/2017 - 11:24

 

Un tuffo nella storia ed un set naturale intatto per gli amanti della fotografia ha permesso alcuni giorni fa, il 28 ottobre a pochi appassionati di  mettere in campo il loro talento ed imparare trucchi e tecniche del mestiere nelle valli umbre che circondano il Castello di Petroia.

Il mentore é stato il  fotografo naturalista Mauro Barbacci e spero vivamente di esserci anch'io al suo prossimo appuntamento in zona, il 26 novembre.  In autunno, la vegetazione boscosa che circonda il maniero millenario in cui è nato Federico da Montefeltro offre uno spettacolo straordinario, grazie ai colori variopinti del foliage che illuminano tutta la tenuta, i cui confini si perdono nella campagna umbra. Il Castello di Petroia in questo periodo dell’anno indossa il suo miglior vestito e si lascia ritrarre come un modello. Il corso prevedeva una sessione fotografica al mattino, tra le vive sfumature autunnali, i frutti di bosco, le prime nebbie e i magici scorci e una il pomeriggio con la luce del tramonto calda, ch incendia tutto. Dopo cena anche a novembre è prevista una sessione di astrofotografia, approfittando della meraviglia del cielo che sovrasta Petroia, dove, come nel suo leggendario passato medievale, non c’è inquinamento luminoso. 

 

 

 

 

 

 

Archivio

Categorie

ALTRIBEIBLOG

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati