Oste in Maremma: la Carabaccia di Emanuele

profumi d'autunno, funghi, tartufi e odore di stufa a legna

Lun, 18/11/2013 - 12:57

di LORENZA VITALI

La Maremma é il mio amore per sempre. Non la tradirò mai, ma la trascuro ultimamente. Abbiamo fatto un improvviso detour sulla strada verso sud, ci siamo intrufolati dentro il famoso viale dei cipressi di Bolgheri, nella notte tra refoli di vento e foglie, un secondo detour in mezzo a vigneti blasonati e ulivi carichi di olive pronte per essere frante e voilà, torniamo a Bibbona, un borgo senza tempo, e la luce dell'osteria La Carabaccia. Una bella stufa a legna ci accoglie, belle bottiglie in carta (ci mancherebbe!) e pietanze tradizionali dell'alta Maremma, della toscana, ma con un twist moderno, contemporaneo, tipico di Emanuele Vallini, un oste patron che é tutt'altrro che il simbolo immobile della tradizione, ma uno che si da da fare e viaggia, sperimenta, comunica! L'osteria a breve subirà anche un restyling, il che mi fa ulteriorimente gioire: bravi Emanuele e la moglie Ornella, torneremo a vedere le novità!

 

LORENZA VITALI

Archivio

Categorie

ALTRIBEIBLOG

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati