Fieno fresco di montagna...roba da mucche o da massaggi?

Come capire la gioia dei quadrupedi il primo giorno d'alpeggio, come gioire di un bagno di fieno tonificante, per bipedi...Tutto succede sull'altipiano di Asiago

Sab, 06/07/2013 - 00:59

Questi sono giorni felici per le mucche: é arrivata finalmente l'ora di uscire dalle stalle e scorrazzare felici nei prati profumati degli alpeggi!!! Se vogliamo, questo é il loro momento "gourmet" per definizione...come non capirle? Girando in diverse zone dell'arco alpino, ultimamente mi sto facendo una sorta di cultura: ogni alpeggio, ogni valle, ogni territorio montano, ha le sue diverse fioriture, densità del manto erboso, fiori e profumi distinti, ecco perché i formaggi sono poi così intensi...! Domattina sarà la volta dell' Altopiano di Asiago, chissà che menù é previsto per le "caroline" che aspettano lassù? Io, nell'attesa mi consolo con qualche bella marmellata Rigoni di Asiago che immagino qui non possa mancare...poi nel pomeriggio parte l'evento in piazza, dedicato alle merende e, appunto, alle colazioni "ASIAGO, UN ALTOPIANO DA GUSTARE" che oggi e domani vedrà anche gandi chef all'opera sul tema per una due giorni davvero differente.

Marmellate e grandi prodotti degli artigiani, la mia speranza é di buttarmi nella vasca del fieno, per un bagno rigenerante...da bipedi, sognando di essere una mucca libera!

Lorenza Vitali 

 

Commenti

x

Archivio

Categorie

ALTRIBEIBLOG

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati