Torre Maizza

Gio, 28/05/2009 - 16:16

Nonostante la crisi, si allarga a macchia di leopardo la mappa delle soste che interpretano ospitalità e cucina al meglio. Questa volta sono a Torre Maizza, dove oltre a curare il benessere e le buone maniere, si mangia anche bene! In cucina Vito Giannuzzi, di soli 24 anni, con un fratello di poco più grande che cucina al ristorante a mare dell' Albergo (e si fa valere) mentre la sua cucina merita un' attenzione in più. Piatti che denotano maturità non comune vista l' età. Una mano un pò scolastica che se acquisterà maggiore respiro e sicurezza si farà certamente valere,
(il cocomaracco è un melone selvatico amaro che al sapore ricorda il cetriolo)

Archivio

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati