I Sette Consoli

Dom, 25/11/2018 - 17:13

Mancavamo da alcuni anni ed è bello tornare in posti come questi che assicurano continuità alla qualità e rimangono fedeli a se stessi. Un ristorante familiare con tutta la famiglia all'opera, un tempo erano solo due Mauro e Anna Rita in cucia, oggi le figlie sono grandi e un figlio ultimo arrivato anche lui si avvicina alla cucina. Un ristorante dove le buone maniere sono rispettate, ampi tavoli, bella cantina, ambiente curato, luci un pò troppo diffuse. La cucina ha una solida base territoriale, con qualche apertura verso il ricettario classico. Il menù degustazione ha un ottimo rapporto prezzo qualità ed è anche interessante. La passatina di ceci è un pallido ricordo di quella celebre di Fulvio, ma il rognone riscatta l'inizio che prosegue con dei buoni primi (meglio i maccheroni dei tortelli alla lumache un pò scivolosi), due classici secondi di carne si fanno apprezzare, mentre la parte più debole ci sembra il dessert. Ma nel complesso siamo su un buon livello confortati dall'accoglienza, dalla selezione ottima delle materie prime, con un plauso al piatto dei formaggi in attesa, speriamo, di un carrello che in un posto come questo ci starebbe bene,

Archivio

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati