E' un siciliano, il miglior chef emergente del Sud 2009!

Gio, 21/05/2009 - 10:24

Giovane, sorridente, simpatico e bravo, ha conquistato la giuria con la sua versione di pasta alle sarde sotto forma di raviolo. E' Giuseppe Costa del Bavaglino di Terrasini, un ristorante appena aperto, ad opera di questo giovane chef che ha alle sue spalle, un curriculum interessante (Cracco e Palazzo Sasso). A seguire Giuseppe Iannotti del Kresios e Donato Episcopo dell' Hotel Risorgimento di Lecce. E' la seconda volta che la Sicilia si aggiudica il premio, dopo l' exploit di Vincenzo Candiano, ora stella michelin, a quel tempo quasi sconosciuto. Tra i premi ricevuti citiamo la fornitura di acqua Filette e di pasta Baronia, la macchina sottovuoto Orved, il doppio magnum di Feudi, e altri ancora.
l' uovo di Iannotti

Archivio

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati