Blend 4 ad Azzate

Gio, 25/09/2014 - 12:44

4 titolari e 4 in sala, due coppie ben assortite e formidabili: Ivano miglior sommelier d'Italia nel 2008, Luca miglior sommelier d'Italia 2009. Si sono conosciuti in gara e sono diventati non solo amici, ma soci assieme alle sopraggiunte mogli, appassionate anche loro. Il locale ha un'antica storia, ma con il loro arrivo è cambiato tutto: il nome, il concetto, l'arredo, la dislocazione degli spazi. La cucina è affidata ad un giovane chef toscano di buona capacità e trova il suo vertice nell'offerta della chianina in vari tagli; e di contorno ottimi salumi, prosciutti, formaggi e pane. Ma di certo qui si viene per la cantina che, avvalendosi della presenza di formidabili conoscitori del vino, propone (accanto a nomi importanti e irrinunciabili) bottiglie particolari, piccoli produttori, etichette poco note, il tutto offerto con ricarichi allettanti che invogliano all'assaggio. Un locale quindi diverso dall'usuale, assolutamente raccomandabile, anzi quasi unico nel suo genere, che merita non solo la sosta, ma anche la deviazione.

Archivio

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati