Mezza Pagnotta a Ruvo

Giovedì 13 Giugno 2019

Segnatevi sulla vostra agenda questo posto: da non perdere. Siamo nel centro storico di Ruvo, dove erano le vecchie mura in una stradina caratteristica come è caratteristico il piccolo locale. Tutto è semplice e curato, due fratelli ad accogliervi. Francesco in sala vi stupirà raccontandovi erba per erba le meraviglie segrete della Murgia, ma ancora di più forse è sorprendente quello che Vincenzo riesce a fare in un metro quadro di cucina. Una cucina senza carne e pesce raramente ci è sembrata così viva, personale, attraente.

Anima Mia

Giovedì 13 Giugno 2019

Giovane determinata e decisa, Maria Rosaria Stellato chef patronne del piccolo locale sembra smentire quello che si dice dei giovani moderni, che siano cioà svogliati, indecisi e viziati. Lei le idee chiare ce l'ha, pur giovane ha già un bel bagaglio di esperienze alle spalle e siamo già al secondo locale aperto in due città diverse. Pure in cucina procede decisa cercando di proporre ricette semplici,ricche di gusto che cucina di fronte alla sua clientela nella coraggiosa cucina a vista che occupa un lato della sala.

Materiaprima a Pontinia

Giovedì 13 Giugno 2019

Come non apprezzare e lodare questa giovane coppia che con grande coraggio ha investito in quest'angolo di Pontinia per costrutire il proprio sogno? A prima vista sembra proprio una pazzia, fuori dalle abituali rotte, in un borgo un pò sperduto e quasi dimenticato. Poi però ci accorgiamo che in pochi minuti si arriva a posti belli e frequentati dai romani come Terracina, il Circeo, Sabaudia e facendo due passi intorno perfino Pontinia, tenuta meglio, sarebbe poi un bel borgo grazie alla sapiente impostazione urbanistica e alla bella chiesa di Sant'Anna.

Osteria del Mare a Forte dei Marmi

Giovedì 13 Giugno 2019

Chiediamo scusa per la qualità delle foto, veramente scadente, e pensare che avevamo di fronte un grande fotografo: Lido Vannucchi. Detto questo ecco il nostro passaggio all'Osteria del mare, in un uggioso lunedì, per incontrare Andrea Mattei, oggi potremmo dire non solo cuoco ma "brand ambassador" del gruppo Vaiani. Gruppo che comprende vari ristoranti, il più famoso è il Bistrot, con anche stella michelin, e ben conosciuta è anche questa Osteria del Mare che si fa apprezzare per la sua cucina meno impegnativa.

Essenza a Terracina

Martedì 11 Giugno 2019

Una bella crescita dalla campagna all'angolo forse più nevralgico di Terracina. E non è solo la location: anche il locale ha acquistato presenza e immagine, un bel banco lo percorre, e in fondo un frigo per le carni e una cantinetta completano l'impatto visivo. Ilary e Simone si muovono con più agio, ma anche noi clienti.

Alpemare a Forte dei Marmi

Martedì 11 Giugno 2019

Avevamo conosciuto anni fa Mirko Caldino a Mosca, in un bel ristorante che faceva onore alla cucina italiana all'estero e ora lo ritroviamo in questo elegante stabilimento a mare a Forte dei Marmi. La giornata è grigia, la stagione deve ancora partire e assaggiamo volentieri qualche piatto coccolati dal maitre Vincenzo Di Gregorio e dal sommelier Stefano Giannotti, persona veramente appassioanta del suo lavoro. Potrebbe limitarsi a dare ai tanti russi che abitualmente vengono qui le solite etichette straconosciute e care, invece si fa scrupolo a ritrovar chicche particolari.

Satricum a Latina

Giovedì 06 Giugno 2019

Quasi dieci anni di Satricum e orami questa villa in piena campagna pontina ha acquisito un bel nome. Non è stato di certo facile, ma Sonia e Max sono stati bravi e determinati a costruire questo baluardo di eccellenza gastornomica in un territorio sicuramente non facile. E dobbiamo dire che Max è chef di non poco conto. Alle sue spalle una ricca esperienza internazionale con un importante tappa all'Halkin Hotel di Londra che è stata un'importante fucina di giovani talenti, e poi un duro lavoro qui a valorizzare un territorio che magari è avaro di stimoli, ma non di prodotti.

La Fornace a San Vittore Olona

Martedì 04 Giugno 2019

La differenza la fa il pensiero che c'è dietro. Quest'albergo, Hotel Poli di San Vittore Olona, potrebbe essere uno dei tanti alberghi un pò anonimi del circondario di Milano. comodo a un quarto d'ora dalla Fiera in direzione nordovest. Ma a parte la comodità c'è cultura dell'accoglienza e questo si deve alla famiglia Poli che ce l'ha nel sangue e cerca di dimostrarlo con un impegno quotidiano. Sono i dettagli che contano (che poi alla fine dettagli non sono): la navette per la Fiera, l'efficienza e la gentilezza di chi sta dietro il banco, il personale disponibile, la colazione curata.

Regio Patio a Garda

Mercoledì 29 Maggio 2019

50 anni di Hotel Regina Adelaide e sembrano tanti di più grazie al perfetto stile della struttura, dell'arredo, dell'accoglienza. Uno di quei posti che ti riconciliano con le dimore storiche, dove ogni oggetto sembra non lì per caso, ma sembra pronto a raccontarti un suo ricordo e dove ogni persona si mette a disposizione. Le buone maniere qui sono di casa grazie ad un'ospitalità sentita e precisa da quando si arriva a quando, purtroppo è il momento di andare via.

Octavin ad Arezzo

Martedì 28 Maggio 2019

Octavin, l'ottava nota, forse l'estrema. Luca Fracassi in realtà è poi un tipo tranquillo, l'estrosità la sfocia più nei piatti che nel presentarsi. Ha un nome che da queste parti significa qualità (pensiamo a Simone Fracassi), ha avuto varie esperienze, la più importante alla Magnolia di Cesenatico prima di rientrare in questa città che sfodera ogni anno sommelier che fanno sfracelli, ma che in cucina è invece molto più timida. Siamo al bordo del centro storico con comodo parcheggio sotterraneo e il locale si presenta subito invitante a metà della piccola scalinata.

Pagine

Categorie

PorzioniCremona

Tacco 12 e bollicine

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati