La Dispensa a Paestum, tecnologia e qualità

Mercoledì 23 Maggio 2018

I Pagano, la famiglia di Paestum ben nota e attivissima nel settore dell'ospitalità e del vino, non si fermano. Alla vigna aggiungono l'orto, all'orto una piccola industria che è un gioiello di tecnologia per produrre yogurt confetture e condimenti di alta qualità, e una dispensa dove vendere e assaggiare tutto il ben di Dio prodotto. In prima linea è la coppia Antonello e Andrea (al femminile), dietro lavorano in tanti, giovani e casalinghe agguerrite che impastano le uova (ci sono anche le galline) per produrre fettuccine e frittate. E' la dispensa della felicità.

LSDM si avvicina, anteprima da Torsiello

Martedì 22 Maggio 2018

LSDM undicesima edizione inizia domani, ma ieri sera i primi arrivi. A parte noi i portoghesi di Alma con lo chef Josè Avillez, ed il primo brindisi lo facciamo al nuovo Arbustico di Tomas e Cristian Torsiello con Barbara Guerra e Albert Sapere, stanchi ma contenti per come la manifestazione ha saputo crescere in così pochi anni. Auguri a loro e a Emergente Sala Centrosud che sta per iniziare.

Berberè a Verona

Martedì 22 Maggio 2018

A noi piace la pizza di Berberè, un giusto compromesso tra nord e sud, tra due versioni, la morbida napoletana e la croccante quasi una focaccia di certe versioni nordiste. Ci imbattiamo per caso passeggiando a piazza delle Erbe con Matteo Aloe che ci mostra orgoglioso il suo ultimo nato: Berberè n,8 o n,9, non ricordiamo bene quanti siano, ma dovremmo essere vicini alla prima decina. In comune hanno freschezza e qualità e una  brigata giovane e vogliosa di ben lavorare.

Benso a Forlì

Venerdì 18 Maggio 2018

C'è l'anima di Pier Giorgio Parini dietro a questo nuovo locale di Forlì e si vede. Si respira un'aria giovane, disincantata allegra, merito di un team che esegue bene le indicazioni dello chef ed è capace di trasmetterle al tavolo. In cucina sono loro: Mattia, Megumi, Davide ed Elia, mentre la sala gira sotto l'occhio attento di Simone Zoli, anche titolare, aiutato da Alex e Olga. La posizione è curiosa: al centro della piazza del mercato, con una bella terrazza godibile in stagione e una saletta avvolta dalle ampie vetrate.

Gong a Milano

Venerdì 18 Maggio 2018

La stessa proprietà gestisce anche Iyo e Asian Ba, non conosciamo quest'ultimo, ma gli altri ci sembrano notevoli. Iyo è ben noto, e questo Gong non sfigura di certo, si pone su un livello appena inferiore, ma è una bella alternativa. Occupa una lunga serie di vetrine all'angolo del corso Concordia con un bell'ingresso e una lunga fila di tavoli. Una parete di bottiglie di vino fa intuire che la carta dei vini è importante, e un servizio elegante e formale sottolinea le ambizioni del locale.

Sedicesimo Secolo ad Orzinuovi, una bella sorpresa

Giovedì 17 Maggio 2018

La bassa bresciana non è proprio esaltante, si fanno chilometri attraversando una pianura un pò anonima, e si giunge a Pudiano, quattro case sperdute nel nulla a prima vista, La sopresa è totale. Innanzi tutto le 4 case del borgo sono di assoluto rilievo, e questo Sedicesimo Secolo è stato restaurato con ottima cura. Ci accoglie una bella e giovane coppia, Laura in sala e Simone in cucina. Parecchie e buone esperienze alle spalle, anche all'estero e in Italia da Marcheisn e Cedroni.

Rose Salò

Venerdì 11 Maggio 2018

La vecchia storica trattoria alle rose di Salò ha cambiato pelle. Anzi la pelle, cioè l'esterno, è rimasta quella di prima, ma il resto è indubbiamente doverso. Il nuovo look è più contemporaneo, ma con giudizio (lode all'architetto, manca però un intervento sull'insonorizzazione), ma è soprattutto la cucina quello che a noi interessa. Sono tutti giovani, ben 5 , 3 in cucina e due in sala, età media 24 anni. I due titolari sono ai fornelli: Marco Cozza e Andrea De Carli, esperienze da Marchesi, al Cambio, qui sono arrivati forse un pò troppo giovani, ma sicuramente determinati.

Cocchi, eterno Cocchi

Venerdì 11 Maggio 2018

La prima volta era forse quasi 40 anni fa e non erano qui. Poi di tanto in tanto, anche in questa  nuova destinazione, ci siamo capitati, perchè è comunque uno di quei posti dove gli indigeni, cioè i parmensi, ti portano se sei di passaggio in città. Piace perchè ritrovano i sapori di casa, quelli della tavola quotidiana, serviti con indubbia professionalità. Mancavamo da qualche anno, ma ci hanno riconosciuto da lontano, e accolto come sempre, con cortesia e semplicità. 

Antica Corte Pallavicina, il ristorante

Giovedì 10 Maggio 2018

Abbiamo visto nascere, o meglio rinascere, questa Antica Corte e il ristorante lì dove le mura si aprivano con uno squarcio doloroso verso l'argine del fiume. Il recupero è stato grandioso e spettacolare e ora questa sala è sicuramente tra le più belle, anche grazie all'arredo in stile e al recupero di vecchi e importanti oggetti. Negli anni Massimo ci sembra che sempre di più abbia trovato la sua misura.

FIlippo Mud, ovvero "Effetto Sala"

Martedì 08 Maggio 2018

E' vero, a Pietrasanta ci sentiamo quasi sempre a nostro agio e sono tanti i locali attraenti. Sarà la magia di questo prezioso borgo toscano che respira l'arte a cielo aperto, ma ci ritroviamo spesso e volentieri a passeggiare per queste belle piccole vie affollate di scorci preziosi, di opere d'arte e anche di locali. Il nuovo Filippo Mud è un posto giusto, un locale pieno di cose pensate e ideate ad hoc, dall'accoglienza alle sedute, dal banco del bar all'illuminazione, dai carrelli di servizio alla affaccio sulla cucina a vista.

Pagine

Categorie

PorzioniCremona

Tacco 12 e bollicine

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati