Asiago: Un altopiano da gustare - Colazioni e Merende d’Autore nel Cuore della Natura: I protagonisti, Nicola Portinari

Nicola Portinari, classe 1964, nasce in una famiglia che da generazioni gestisce una macelleria e rosticceria a Lonigo, in provincia di Vicenza. Questo è l'ambiente dove si forma, collaborando in cucina fin da adolescente. Nel 1987 apre con il fratello Pierluigi il ristorante “La Peca”, da un termine del dialetto vicentino che significa “impronta”.
Dal 1987 al 1989 nel ristorante lavora al fianco di vari cuochi, apprendendo da loro molti segreti del mestiere. Dopo questo periodo di preparazione “sul campo” Portinari diventa Chef de “La Peca” e l'estate successiva, nel 1990, partecipa per un mese ai lavori della brigata di Alain Ducasse, allora Chef presso l'Hotel “La Pinede” di Saint Tropez.
Nel 1996 “La Peca” conquista la prima Stella Michelin. Nicola Portinari viene poi eletto Miglior
Giovane Chef per l'Espresso nel 1999. L'ultima esperienza di formazione e affiancamento si svolge nel maggio del 2002: per un mese lavora a San Sebastián presso Arzak.
Nel 2008 “La Peca” viene premiata con la seconda Stella Michelin e nel 2010 con i 3 cappelli dell'Espresso.

Witaly S.r.l. 2012 © All rights reserved Partita Iva 10890471005
Witaly è registrata presso il Tribunale di Roma n. 95/2011 del 4/4/2011 – Tutti i diritti riservati